15/11: Giornata internazionale degli studenti

1381303_219923991501438_2105294704_n

 

dei/lle Giovani Comunisti/e di Ruvo di Puglia

Domani, 15 novembre, i/le Giovani Comunisti/e ruvesi parteciperanno alla giornata internazionale di mobilitazione studentesca, scendendo in strada a Bari dalle 9.30. In questa mobilitazione studentesca, come nelle altre, chiederemo risorse adeguate, recuperandole dal taglio dei finanziamenti pubblici alle scuole private e delle spese militari; l’abolizione dei test INVALSI; più democrazia nelle scuole, dando maggiori poteri ai consigli di istituto rispetto ai Dirigenti scolastici; l’abolizione dei test d’ingresso per l’università; investimenti per l’edilizia scolastica; maggiori risorse per i corsi di recupero e per le attività pomeridiane; misure efficaci contro il caro-libri; l’abolizione del numero programmato; una legge nazionale per il diritto allo studio, affinché siano garantite le stesse prestazioni a tutte le studentesse ed a tutti gli studenti, a prescindere dalla regione di appartenenza; maggiori risorse agli atenei e per il diritto allo studio e welfare studentesco; l’abrogazione della riforma Gelmini, soprattutto per quanto riguarda la parte della governance.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.