17 novembre: GC Ruvo per il diritto allo studio

17-nov-gc-nazionale-101115x171115

delle/dei Giovani Comuniste/i di Ruvo di Puglia

Il 17 novembre le/i Giovani Comuniste/i ruvesi saranno nuovamente in piazza al fianco delle studentesse e degli studenti che chiedono più democrazia, più diritti, più libertà di espressione nelle scuole. Edifici scolastici in condizioni penose, malfunzionamenti del servizio idrico e condizioni di sicurezza precarie non sono un caso. Non è un caso se la scuola costa troppo per le famiglie, se acquistare i libri è un dramma. Gli ultimi governi hanno tagliato drasticamente i fondi destinati all’istruzione e hanno fatto pagare la crisi creata dalle banche e dai più ricchi ai cittadini comuni. È bene ribellarsi, è giusto manifestare. Nessuno può impedirlo, è bene riaffermare l’esistenza dello statuto dei diritti delle studentesse e degli studenti.

Ci vediamo martedì 17 novembre in piazza Umberto I a Bari alle 9:30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*