I lavoratori di Cellulopoli pagano la crisi sulla propria pelle

Leggiamo con preoccupazione la denuncia della CGIL comparsa sulla Gazzetta del Mezzogiorno del 24 maggio, in merito alla situazione dei lavoratori nel call center Cellulopoli di Terlizzi. Nel novembre scorso, come circoli di Rifondazione Comunista di Ruvo e Terlizzi, denunciammo alcuni ritardi nei pagamenti e inadempimenti degli obblighi contributivi, dopo diverse segnalazioni da parte degli […]

Politica a scuola

di Francesca De Astis Negli ultimi anni il ruolo dell’istituzione scolastica ha subito importanti cambiamenti e anche le sue finalità sono cambiate, sotto i colpi di governi di destra prima, di pseudo sinistra poi. Già nel 2011, fu decretato il divieto di fare propaganda politica nelle scuole, poiché si riteneva che i professori inculcassero le […]

Proletaria, ventiduesimo numero

del Partito della Rifondazione Comunista di Ruvo di Puglia Questa mattina abbiamo diffuso circa 100 copie del ventiduesimo numero della versione cartacea di Proletaria, il nostro periodico giunto al quinto anno. Il numero di aprile è dedicato a questioni di stringente attualità: in primo luogo la strage che si consuma quotidianamente sui posti di lavoro […]

Salvare Afrin

La mattina del 18 marzo, l’esercito turco, accompagnato dai propri fedeli alleati jihadisti, è riuscito a penetrare nel centro della città curda di Afrin, dopo 58 giorni di tenace resistenza da parte della popolazione locale. Secondo le stime dell’Amministrazione autonoma della città, il bilancio dell’attacco condotto dalla Turchia ha provocato la morte di 500 civili, […]

Una firma per due obiettivi

A partire da questo fine settimana, per i prossimi due mesi, Rifondazione comunista/Potere al popolo raccoglierà le firme, con banchetti pubblici in città, per la legge d’iniziativa popolare “Lip scuola” e per l’abrogazione del pareggio di bilancio dall’articolo 81 della Costituzione. Il sistema della Pubblica istruzione delineato nella proposta di legge trova le sue ragioni […]